Fisiatria

Dettaglio prestazioni

Visita specialistica fisiatrica. Infiltrazioni locali (cortisoniche, acido ialuronico).

Fisiatria: che cos'è e a chi serve?

La Fisiatria (o più correttamente la Medicina Fisica Riabilitativa) è una disciplina medico-specialistica e si rivolge ai pazienti che soffrono di difficoltà motorie, cognitive e sfinteriche, “disabilità” a causa delle più varie patologie, in particolare del sistema nervoso e del sistema muscolo-scheletrico.

La Fisiatria non si rivolge primariamente alla malattia-causa. Di regola la diagnosi e il trattamento farmacologico o chirurgico della malattia-causa sono principalmente di competenza di altri specialisti (neurologi, ortopedici, reumatologi, neurochirurghi). Piuttosto, la Fisiatria si occupa delle conseguenze funzionali delle malattie muscolo-scheletriche o nervose, ovvero delle difficoltà che esse creano alle attività della persona e al suo stato psicologico ed emotivo.

Di quale malattia si occupa?

I più frequenti problemi di competenza del fisiatra sono le difficoltà connesse a patologie del sistema muscolo-scheletrico: postumi di protesizzazione di anca o di ginocchio, lombosciatalgie, esiti di traumi, artrosi e malattie infiammatorie articolari. 

Di regola ancor più impegnativi sono i problemi posti da disturbi del linguaggio,  disturbi di deglutizioneincontinenza vescicale, che possono seguire e/o accompagnare una lesione cerebrale, anche dopo l’eventuale trattamento neurochirurgico (per esempio ictus, sclerosi multipla, malattia di Parkinson, tumore o trauma cerebrale, malattie infiammatorie, vascolari, neoplastiche o traumatiche del midollo spinale).

Presso il Centro Medico Copiano riceve

il Dott. Prof. Paresce Erberto, Specialista in Fisiatria e Reumatologia

Istituto Ortopedico Gaetano Pini (Milano)

Laureato in medicina e chirurgia presso l’Università di Milano nell’ottobre del 1974. Specializzato in Reumatologia presso l’Università di Milano nel Luglio 1977. Specializzato in Terapia Fisica e Riabilitazione presso l’Università di Milano nel Luglio 1980. Dal 1974 al 2012 ha lavorato con vari titoli presso la Divisione e Cattedra di Reumatologia dell’Istituto Ortopedico G. Pini di Milano trattando, in corsia e in ambulatorio, tutte le patologie reumatiche, con particolare attenzione e interesse per le malattie articolari.